Anna Maria Marconi

La pizza è un bene di tutti, e tutti hanno il diritto di mangiarla, questo è il pensiero di Anna Maria Marconi, nata a Roma nel 1979, di professione pizzaiola.

Anna Maria da quando è sposata ha sempre lavorato nella pizzeria del marito, Abramo Fini, che gli trasmette la passione per questo mestiere, ma non ha mai pensato di svolgere la professione di pizzaiolo, fin quando nel 2012 scopre di essere celiaca, la celiachia è un’intolleranza permanente al glutine.

Un brutto colpo per Anna Maria che si ritrova costretta, all’età di 33 anni, a rinunciare a molti alimenti consumati quotidianamente, su tutti la pizza. Anna Maria è costretta a cambiare drasticamente la sua dieta, ed ad assumere esclusivamente prodotti senza glutine, prova quindi la pasta, il pane e la pizza gluten free, ma la differenza di sapore si nota, specialmente nella pizza, da qui nasce il suo sogno: poter realizzare una pizza senza glutine che abbia lo stesso sapore e lo stesso aspetto di una pizza normale.

Anna Maria, in collaborazione con il marito, si mette al lavoro, studia le farine senza glutine, fa diverse prove per realizzare quella pizza tanto sognata, che sarebbe una benedizione per tutte le persone che soffrono di celiachia.

Con il passare del tempo, grazie a tanto impegno e duro lavoro, Anna Maria diventa esperta nel preparare la pizza senza glutine, e spinta dal marito partecipa al suo primo campionato, edizione 2015 del Tirreno CT Massa Carrara Pizza Mai Vista, ovviamente categoria senza glutine. La giornata non inizia nel migliore dei modi, Anna Maria non si sente bene, ha la febbre, vorrebbe quasi rinunciare alla gara, ma poi decide di parteciparvi per non dare un dispiacere al marito che ci tiene molto; finita la gara, al momento delle premiazioni Anna Maria sta in disparte per parlare a telefono con la madre, quando inaspettatamente sente annunciare il suo nome più volte, non capisce cosa sta succedendo finché il marito la va a chiamare di persona, ha conquistato il primo posto della categoria, una gioia immensa per la coppia.

Dopo quella gara, per confrontarsi con altri pizzaioli e imparare qualcosa in più sulla pizza senza glutine, Anna Maria partecipa a molte altre competizioni ottenendo ottimi risultati, tra i quali: conquista un 3° posto per la pizza classica al “Video Concorso Pizza Quant’è bella” con finale a Reggello; Novembre 2015 partecipa al “European Gluten Free” a Rimini Expo classificandosi terza; conquista un 1° posto nella pizza classica nel Febbraio 2016 al “Campionato Nazionale Sardegna e le Sue Origini”; ad Aprile 2016 partecipa al 25° “Campionato Mondiale della Pizza” presso la Fiera di Parma, conquistando il 2° posto per la pizza senza glutine e il 1° posto “Premio Granarolo Alta Digeribilità”; Novembre 2016 conquista il 1° posto sia per la pizza senza glutine che per il “Premio Speciale Beretta” al “European Gluten Free” di Rimini Expo.

In collaborazione con il marito Anna Maria ha iniziato un progetto di street food con e senza glutine con due truck distinti, Abramo serve pizza bombette ed arrosticini e lei serve pizza panini e pasta interamente ed esclusivamente gluten free, portando in tutta Italia le loro creazioni, perché la pizza è un diritto di tutti.

Da un anno inoltre ha aperto un accademia di pizza, la sua 7 Stelle Pizza Academy dove insegna con il marito e quindi dove trasmette la sua passione per la pizza con particolare attenzione al mondo Gluten Free.

Cv Anna Maria Marconi